WhatsApp: tutte le NEWS sull'applicazione più usata al mondo

Whatsapp è l’app di messaggistica utilizzata dal mondo per comunicare con il proprio datore di lavoro, con la famiglia, i parenti e il partner. E su questo non ci piove, o almeno sembra. Perché esistono un’infinità di trucchi nascosti e curiosità celate che in pochi conoscono. Noi di Tecnoandroid ci teniamo ad aggiornarvi su tutto. Innanzitutto sapevate che l’applicazione è stata fondata nel 2009 da Jan Koum ma risultò inizialmente un gran fallimento? Koum voleva voltare le spalle ai fan, ma il co-fondatore Brian Acton lo convinse a resistere. Così WhatsApp a febbraio del 2014 venne acquistata da Facebook per 19 miliardi di dollari (di questi, quasi 7 sono andati a Koum).

 

Whatsapp: tutto quello che dovevate sapere

L’app di messaggistica cela sul suo conto delle grandi curiosità. Tra le più interessanti ne scoviamo diverse.

  • Nonostante l’immenso numero di messaggi (nello specifico 30 miliardi) che sono giunti all’utente tramite l’app, per Whatsapp lavorano solo 55 persone (di cui 32 ingegneri).
  • L’applicazione è l’unica che ha raggiunto i 100 milioni in soli 4 mesi. Questa è arrivata in definitiva a 700 milioni di iscritti attivi in totale.
  • Il paese che ha più utenti in assoluto è l’India con 70 milioni di persone.
  • Vuoi scoprire il tuo livello di interazione con l’app controllando quanti messaggi mandi tramite questa? Semplice: dalle impostazioni, vai su account e su utilizzo rete: lì è scritto il numero di messaggi scambiati con gli utenti e anche i megabyte di traffico.
  • Se non si vuole consumare traffico dati bisogna disattivare il download automatico delle foto e dei video. L’opzione delle impostazioni chat cambia a seconda del modello: che sia uno smartphone, un iPhone (auto download file multimediali) o un Android (download automatico media). L’opzione si può disattivare o mettere in download solo con rete wi-fi disponibile.