Sim speciali: i modelli preziosi da tenere assolutamente sott'occhioCome in un’estrazione del Lotto o del SuperEnalotto alcune SIM italiane appartenenti a clienti TIM, Vodafone e WindTre si aggiudicano il premio finale da milioni di euro. A rivelare i vincitori sono i numeri speciali che non potranno ripetersi mai nella storia. Con una combinazione di cifre unica al mondo alcuni clienti scoprono di avere per le mani una vera e propria fortuna in denaro. Ci si è arrivati dopo i risultati dell’asta che ha visto coinvolti gli operatori sopra menzionati, reduci da un servizio a “Le Iene” che ha consacrato la nascita di un vero e proprio business. Ecco cosa è stato scoperto.

 

SIM da super premio: ecco i numeri appena usciti

Sceicchi, manager di grandi imprese, calciatori, società di servizi e molti altri sono i protagonisti del premio SIM che viene concesso ai possessori di numeri di tipo Gold e Top. In una improbabile combinazione di numeri e prefissi si nasconde la fortuna di pochi. Dopo la nostra intervista si sono stabilite le priorità che confermano l’eccezione. Questi, intanto, i risultati maturati nel corso dell’asta che ha previsto il devolversi degli introiti a favore dell’Istituto Nazionale dei Tumori:

  • 339 YYXXXXX – TIM ha devoluto 2’210 euro con questo numero.
  • 33Y XXXXXXX – TIM ha devoluto 8’600 euro con questo numero.
  • 342 XXXXXYY – Vodafone è riuscita a donare 1’920 euro con la vendita di questo numero.
  • 320 XYZYZYZ – Wind è riuscita a donare 856 euro con la vendita del numero.
  • 393 XY9XXY9 – 3 Italia ha donato 343 euro.

Come espresso dal nostro intervistato e da una serie di altre testimonianze dirette si potrebbe essere contattati da personalità davvero importanti disposte a pagare milioni di euro per le SIM. Un numero facile da ricordare fa decisamente comodo e molti farebbero carte false per averlo. Un esempio? “3XX XX XX XXX” dove alle X possiamo sostituire numeri che si ripetono sempre uguali. Scopri se il tuo è uno dei numeri Top e Gold e mettiti in gioco sui forum per riuscire a venderli. Il guadagno ottenuto potrebbe superare ogni aspettativa.