La rete internet è diventato ormai uno standard importantissimo nella vita di tutti noi, avere una connessione dati e quindi un accesso al web risulta essenziale per poter svolgere numerose attività a livello digitale, dal guardare la propria serie tv preferita all’effettuare i pagamenti fino a gestire il proprio conto in banca.

il 3G fino a pochi anni fa è stato lo standard più diffuso in tutto il pianeta, fino a quando non è arrivato il 4G che lo sa lentamente soppiantato rendendolo un tappabuchi nelle zone scoperte della rete LTE.

Cosa cambia a breve

con l’arrivo della rete 5G quindi il nuovo standard del futuro sarà questa nuova rete dati con delle prestazioni incredibili e il 4G non farà altro che assumere il ruolo che in questi anni è stato portato avanti dal fregi ovvero un tappabuchi.

Ovviamente le aziende provider di rete dati stanno valutando attentamente questa situazione e hanno calcolato che mantenere attive le reti 3G costituisce più una perdita di denaro che un introito conveniente, ecco dunque perché si sta valutando se procedere al distacco totale della rete dati di terza generazione ormai ritenute obsolete e quindi poco funzionale.

In definitiva tutto ciò si traduce nell’imminente spegnimento della rete 3G la quale ormai ha perso ogni logica funzionale e non costituisce neanche più una fonte di guadagno per le aziende, le quali ovviamente preferiscono investire maggiormente sulla rete dati di quinta generazione piuttosto che su una rete obsoleta, il 3G ha il tempo contato.

Se quindi siete in possesso di uno smartphone che non è in grado di sopportare la rete 4G o la rete 5G, fareste meglio provvedere e a procurarvene uno, dal momento che la rete 3G presto verrà spenta completamente.