Netflix: ELITE, RIVERDALE, BLACK MIRROR e SUBURRA, ecco tutte le novitàNetflix, ormai da anni, ricopre un ruolo fondamentale nel mondo del digitale, offrendo centinaia di migliaia di contenuti HD e UHD a tutti i suoi utenti abbonati. Dopo l’annuncio del rilascio di una nuova serie televisiva interamente dedicata alla saga di Resident Evil, il colosso Americano ha deciso di annunciare alcune delle principali novità in arrivo per le serie TV di maggiore successo. Tra queste, quindi, troviamo anche le tanto apprezzate Elite, Riverdale, Black Mirror Suburra. Vediamo insieme cosa ci aspetta.

Elite, Riverdale, Black Mirror e Suburra: ecco cosa sappiamo sul futuro dei titoli

Parliamo di Elite e Riverdale, le serie televisive che, a differenza degli altri titoli, sono riuscite a terminare le riprese delle nuove stagioni ancor prima dell’inizio del Lockdown. Queste ultime, quindi, hanno evitato ritardi e blocchi ed hanno ottenuto parecchio successo con il rilascio dei nuovi episodi. I produttori, di fatto, hanno già confermato l’arrivo di nuove stagioni.

Proseguiamo invece con Suburra.  Per quanto riguarda la serie televisiva Italiana, la situazione risulta essere più complicata del previsto. A causa del periodo di Lockdown, infatti, la produzione Italiana ha subito dei forti ritardi che, purtroppo, hanno costretto quest’ultima a far slittare la data di rilascio dei nuovi episodi. Secondo le indiscrezioni, però, questi ultimi potrebbero arrivare sul Netflix entro la fine del 2020.

Concludiamo infine con Black Mirror.  Da anni, ormai, quest’ultima rappresenta in assoluto il cavallo di battaglia di Netflix. Purtroppo, ad oggi, la produzione si trova in una fase di stallo e, di fatto, non è chiaro se e quando Black Mirror 6 verrà rilasciato. Lo stesso produttore Charlie Brooker, alcune settimane fa ha espresso alcune parole poco confortanti in merito: “Al momento non ho avuto molto tempo, non so nemmeno cosa posso e non posso dire. Al momento non ho lo stomaco di raccontare di una società che va alla deriva senza una meta precisa, perciò non mi ci sto dedicando. Sto cercando di portare avanti altre mie doti come quelle comiche, scrivendo qualcosa che mi faccia divertire.”