cyberpunk-2077-cd-projekt-red-the-witcher-3-next-gen-ps5-xbox

In un’intervista con gli analisti, i rappresentanti dello studio di sviluppo polacco, CD Projekt Red, hanno parlato del rilascio di The Witcher 3 e Cyberpunk 2077 per Playstation 5 e Xbox Series X e S. Lo studio non produrrà la versione next-gen di The Witcher 3 annunciata di recente.

Sabre Interactive si occuperà invece del porting. Il team ha già programmato la versione 4K di The Witcher 3 ed il rilascio anche la console Nintendo Switch. Secondo Adam Kicinski, uno dei responsabili di CD Projekt Red, l’aggiornamento di Cyberpunk 2077 per Playstation 5 e Xbox Series sarà effettuato direttamente da CD Projekt Red.

Cyberpunk 2077: in arrivo il 19 novembre

Adam Kicinski conferma che la versione standard di Cyberpunk 2077 verrà eseguita sulle nuove console immediatamente e senza modifiche speciali, anche “con una qualità leggermente migliore”, afferma lo sviluppatore. Non entra nei dettagli, ma i tempi di caricamento da soli dovrebbero essere molto più brevi grazie a dispositivi di archiviazione di massa più veloci.

Successivamente, la versione di prossima generazione di Cyberpunk 2077 sarà programmata da CD Projekt Red. Nella conversazione con gli analisti, lo studio discute anche brevemente della modalità multiplayer per Cyberpunk 2077. Questo è un progetto indipendente dal gioco principale e un altro team ne è responsabile. Kicinski afferma che è probabile che la modalità multiplayer abbia microtransazioni, il che ha causato qualche indignazione nella comunità sui social network.

Tuttavia, le microtransazioni non dovrebbero essere commercializzate in modo molto aggressivo. “Non sconvolgeranno i giocatori, li renderanno felici – almeno questo è il nostro obiettivo”, ha detto Kicinski. Secondo lo stato attuale, il gioco uscirà il 19 novembre 2020 per PC Windows, Xbox One e Playstation 4.