luce e gas

Tantissimi consumatori continuano a lamentarsi delle bollette di luce e gas troppo salate, anche in questo periodo in cui il Coronavirus ha preso il sopravvento. Purtroppo le varie aziende specializzate nella distribuzione dell’energia elettrica e gas ricevono continuamente questo tipo di lamentele, per fortuna i consumatori possono adottare alcune soluzioni per trovarsi dei costi minori a fine mese.

Luce e Gas: ecco alcuni metodi per risparmiare sui costi delle bollette

Le bollette di energia elettrica e gas continuano ad essere salate per gran parte dei consumatori, soprattutto nei mesi di lockdown in cui era necessario rimanere a casa per limitare la diffusione del Coronavirus. La prima fra tutte le soluzioni da adottare è senza ombra di dubbio quella di prestare attenzione per evitare i consumi eccessivi.

L’uso e non uso della corrente elettrica è molto importante, il consiglio principale è quello di accendere le luci di casa solo quando è necessario e ricordarsi di spegnerle non appena non sono più necessarie. Un altro fattore da non sottovalutare è anche quello dell’acqua calda, è possibile riscontrare un risparmio soprattutto in questo periodo estivo in cui non è necessaria utilizzarla per ogni uso. 

Inoltre è molto importante scegliere una società economica e chiara con i costi, anche valutare la scelta di una fascia monoraria o bioraria secondo le proprie esigenze potrebbe risultare utile. In bolletta, ci sono diverse imposte da sostenere, dunque, una tariffa economica sarebbe l’ideale per trovare un ottimo compromesso.

Infine, si consiglia anche di scaricare le applicazioni per dispositivi Android e Apple che le varie società specializzate in queste forniture offrono per tenere sotto controllo i propri consumi.