tim

Durante queste settimane estive abbiamo dato notizia di alcuni cambiamenti inerenti le tariffe di telefonia mobile. Alcuni operatori come Vodafone e WindTre hanno messo in atto alcune modifiche unilaterali dei loro listini. Agli operatori ora citati si aggiunge anche TIM che ha modificato i prezzi per due sue ricaricabili.

La rimodulazione estiva di TIM è stata annunciata agli utenti durante la scorsa primavera. A partire dal mese di Giugno, il provider ha previsto un aumento dei costi (con conseguente cambio anche per i consumi) delle opzioni Ten Go e SuperGiga 20. 

 

TIM, cambi per prezzi e soglie di consumo per queste offerte

Per quanto concerne i consumi vi è da segnalare un sostanziale incremento per le offerte Ten Go SuperGiga 20. I clienti che hanno a disposizione tale promozione possono ora sfruttare consumi illimitati per effettuare chiamate, inviare SMS e navigare in internet sotto rete 4G e 4,5G. Il prezzo di rinnovo sia per l’una che per l’altra tariffa è ora di 23,99 euro. A partire dallo scorso Giugno, quindi, vi è stata una rimodulazione netta sui costi di 1,49 euro.

La modifica per queste due iniziative non rappresenta l’unico cambiamento previsto da TIM durante la stagione estiva. Sempre in linea con le decisioni commerciali di altri operatori (Vodafone in primis), il provider ha scelto di applicare un costo fisso per le SIM che non prevedono l’associazoome con una ricaricabile standard. Gli utenti che corrispondono a tale tipologia di profilo commerciale sono ora chiamati a pagare una quota mensile dal valore fisso di 1,99 euro.