OnePlus Clover Geekbench specifiche

Dopo aver presentato ufficialmente il nuovo medio di gamma OnePlus Nord, sembra che l’azienda abbia intenzione di ampliare il suo catalogo di smartphone approdando anche nella fascia bassa del mercato. In questi ultimi giorni sono infatti arrivate le prime indiscrezioni di OnePlus Clover, ovvero il prossimo device low-cost dell’azienda cinese.

 

OnePlus Clover in arrivo: ecco alcune caratteristiche secondo Geekbench

OnePlus è dunque intenzionata a piazzarsi su tutte le fasce del mercato del settore mobile. Come già accennato, l’azienda porterà ufficialmente anche degli smartphone di fascia entry-level e il primo sembra che sarà il OnePlus Clover. Di quest’ultimo se ne parla già da qualche settimana, ma ora sono arrivate alcune conferme riguardo alle specifiche tecniche grazie ai benchmark di Geekbench.

OnePlus Clover Geekbench SoC Snapdragon 460

Nello specifico, lo smartphone (che è stato registrato con il numero di modello OnePlus BE2012) sembra che sarà alimentato dal processore Snapdragon 460 di Qualcomm. Nessun processore della serie Snapdragon 600, quindi, per questo nuovo device dell’azienda cinese (come invece sembravano suggerire dei precedenti benchmark). Come memoria RAM, invece, ci saranno 4 GB, mentre la versione del software sarà Android 10.

Nelle precedenti settimane, comunque, sono emerse altre informazioni interessanti. Secondo i precedenti rumors, il nuovo smartphone low-cost a marchio OnePlus avrà sul fronte un display con una diagonale pari a 6.52 pollici e con una risoluzione pari ad HD+. Dal punto di vista dell’autonomia, poi, dovrebbe esserci una grande batteria con una capacità da 6000 mAh e con supporto alla ricarica rapida da 18W.

Questo per ora è quello che sappiamo sul nuovo entry-level dell’azienda cinese. Staremo a vedere se OnePlus riuscirà a conquistare anche la fascia bassa del mercato del settore mobile.