Al momento della presentazione della Mi Band 5 di Xiaomi, c’era una grande attesa nei confronti della smart band. Tuttavia, la mancanza di una versione Pro e soprattutto l’assenza di NFC, del supporto alla misurazione dell’SP02 e dell’assistente vocale Alexa ha lasciato tutti un po’ delusi. Ora arriva Amazfit con una nuova smart band in grado di mettere in discussione quella presentata da Xiaomi, grazie a delle funzionalità esclusive che la rendono davvero completa e perfetta.

 

Amazfit Band 5, la smart band più completa sul mercato

Oltre a tutte le funzioni presenti sulla Mi Band 5, la Band di Huami presenta queste caratteristiche aggiuntive:

  • Supporto ad Amazon Alexa integrato: sarà possibile controllare le funzioni del proprio smartphone con la nostra voce. Una svolta importante che rende queste band ancora più smart senza l’utilizzo obbligato di una mano.
  • Oxygen Beats: sarà possibile misurare la concentrazione di ossigeno nel sangue, monitorando il proprio stato fisico giorno per giorno. Ottimo per le persone più sportive, ma anche per anziani e chi svolge una vita molto sedentaria.
  • Autonomia: la band avrà un’autonomia dichiarata di 15 giorni con le principali funzionalità attive, mentre in modalità power saving la batteria arriverà a durare fino a 25 giorni.

La smart band è in fase di prenotazione sullo store di Amazon UK, e sarà disponibile a partire dal 30 settembre.

Che ne pensate di questa nuova band di casa Huami? La acquistereste o fareste a cambio con la Mi Band 5? Fatecelo sapere nei commenti e rimanete aggiornati per ulteriori novità sul mondo della tecnologia.