simPochi utenti in Italia conoscono il mercato sommerso delle cosiddette SIM top number, ovvero i numeri di telefono con “ripetizioni particolari”, fortemente richiesti da collezionisti pronti a spendere cifre folli per il loro acquisto.

Tutto è stato posto in risalto direttamente da un servizio del programma televisivo “Le Iene”, faro della speranza in svariati campi. Il report ha svelato un mercato completamente legale (poiché nessuno vi vieta di vendere il vostro numero, con passaggio di proprietà ufficiale), attivo principalmente sui siti di aste online.

Gli operatori telefonici da tempo ne conoscono le potenzialità, per questo motivo recentemente hanno indetto un’asta su eBay, nella quale hanno venduto alcuni dei numeri più richiesti dai collezionisti, devolvendo il ricavato all’Istituto Nazionale alla Lotta contro i Tumori. I risultati ottenuti sono i seguenti.

 

SIM fortunate: ecco i numeri di telefono che valgono di più

  • 8’600 euro ricavati dalla vendita del numero 33Y XXXXXXX  donato da TIM.
  • 2’210 euro ricavati dalla vendita del numero 339 YYXXXXX donato da TIM.
  • 1’920 euro ricavati dalla vendita del numero 342 XXXXXYY donato da Vodafone.
  • 856 euro ricavati dalla vendita del numero 320 XYZYZYZ donato da Wind.
  • 343 euro ricavati dalla vendita del numero 393 XY9XXY9 donato da 3 Italia.

Gli utenti che hanno partecipato all’asta sono stati tantissimi, parliamo di offerte pervenute da oltre 600 persone differenti, un forte segnale dettato dalla community, sempre pronta a fare la propria parte quando si parla di beneficenza. Se possedete un numero molto simile ai suddetti prestate attenzione, potreste avere tra le mani una piccola fortuna che vi potrebbe fare guadagnare moltissimo.