blank

Hai mai voluto scoprire il nome di quel fiore che cresce nel giardino del tuo vicino di casa? Quello che ti piace tanto, così tanto che vorresti trovare un’immagine su Internet da impostare come sfondo del tuo smartphone. O magari scoprirne il significato e le proprietà. Ma come fare, se non se ne conosce il nome?

iNaturalist potrebbe essere la soluzione di questo problema. Disponibile gratuitamente per iPhone e per smartphone Android, questa applicazione riesce ad identificare piante, fiori ed altri organismi a partire da una fotografia.

iNaturalist, l’app che identifica piante e fiori grazie ad algoritmi AI

Dopo aver fotografato il fiore del quale vorresti scoprire il nome, l’Intelligenza Artificiale di iNaturalist suggerirà delle possibili identificazioni e, una volta caricato lo scatto sul server, il team dell’applicazione lavorerà per perfezionare e confermare l’identificazione.

Si tratta di una piattaforma con la quale gli utenti possono contribuire alla ricerca scientifica, dal momento in cui le informazioni qui condivise possono essere utilizzate da ricercatori e scienziati in tutto il mondo, al fine di studiare, valorizzare e conservare la biodiversità.

Utilizzare iNaturalist è davvero molto semplice. Anzitutto, occorre attivare i servizi di localizzazione per consentire all’applicazione di determinare l’area in cui vive l’organismo che ci interessa. Per effettuare un’osservazione è necessario fotografare il soggetto, per poi essere riportati alla schermata di osservazione. Qui è anche possibile aggiungere ulteriori fotografie e consultare i Suggerimenti per scattare foto per ottenere delle informazioni più precise. A questo punto, occorre cliccare sulla voce Cosa hai visto? Visualizza suggerimenti, e l’Intelligenza Artificiale di iNaturalist suggerirà possibili identificazioni basate sulla fotografia.

Una volta salvata, l’immagine verrà carica sul server di iNaturalist e la comunità lavorerà per confermare e perfezionare l’identificazione.