blank

Chi, come me, attende con ansia la terza stagione di Sex Education alzi la mano. La crisi sanitaria ne ha rallentato le riprese, ma abbiamo delle buone notizie. Il cast tornerà sul set a partire dal prossimo mese, nel tentativo di concludere il tutto entro fine anno ed avere, così, tutte le puntate della terza stagione su Netflix prima che il nuovo anno abbia inizio.

Sex Education: il cast torna sul set per la stagione 3, si cercano extra

A tal proposito, Netflix starebbe cercando nuovi attori da inserire nel cast di Sex Education per questa nuova stagione. Il candidato ideale deve saper suonare e cantare, avere un’età compresa tra i 18 ed i 25 anni e vivere nel Galles, o comunque capace di viaggiare nel Galles meridionale. Si cerca in questo modo di costituire un vero coro di Sex Education, e sono anche fortemente benvenuti i gruppi vocali ed i gospel.

Chi è interessato a partecipare ai casting, può consultare tutte le informazioni sulla pagina ufficiale dell’agenzia che se ne occupa, oppure contattare il team di supporto al seguente indirizzo e-mail: info@maddog2020casting.com.

Tornando alla terza stagione di Sex Education, Asa Butterfield (Otis) ha così commentato l’uscita dei nuovi episodi: “Essere in grado di mostrare persone reali in momenti molto goffi, divertenti e potenzialmente imbarazzanti, e normalizzarlo, penso che le persone abbiano davvero reagito a tutto questo. […] Ci dicevano quanto fosse utile per loro, perché li stava aiutando ad avere una conversazione con i genitori o a dare loro la fiducia necessaria per iniziare quelle conversazioni che potrebbero essere imbarazzanti. Questo è uno dei temi sui quali Otis torna spesso: l’importanza della comunicazione.”

Butterfield si è detto “davvero felice” della terza stagione. “Non è successo quello che mi aspettavo. Alcune cose sono cambiate. Sono emozionato.”