iliad verificare copertura

I numeri di Iliad continuano a testimoniare una crescita che potrebbe essere definita costante nel tempo. Il provider francese ha messo oramai in maniera stabile l’offerta Giga 50 al centro della sua proposta commerciale. Al netto di quelle che sono le lodi fatte all’operatore da parte degli stessi clienti, nel corso dei mesi precedenti non sono mancati anche gli appunti critici.

 

Iliad ed il roaming: aumentano gli Giga per quasi tutti gli abbonati

Tra le anomalie maggiori in casa Iliad solo sino a poco tempo fa vi era il roaming. Per seguire le norme dettate dall’Unione Europea a tutti i gestori continentali, anche Iliad si è impegnato a garantire una quota di traffico internet gratuito per la navigazione nei paesi UE. Le contestazioni del pubblico nascevano dalla quantità dei Giga a disposizione, solo due.

Dai primi mesi di attività in Italia, Iliad ha modificato le sue politiche in termini di roaming. Una prima svolta la si è avuta lo scorso anno con il cambio delle soglie internet per gli utenti con Giga 50. Dalla precedente estate, tutti gli abbonati con Giga 50 hanno a disposizione 4 Giga per la connessione roaming.

Al fine di garantire massima trasparenza a tutti gli abbonati, il gruppo commerciale di Iliad ha cambiato le norme anche per gli utenti con Giga 40. La novità è di quest’anno. Con la nuova proposta commerciale, il gestore va ad equipara le soglie garantite da Giga 40 Giga 50. In questo modo anche con la ricaricabile di 6,99 euro sarà possibile beneficiare di 4 Giga per navigare in internet in UE.