Tim Extra Power

Le rimodulazioni di prezzo nel mondo della telefonia mobile non hanno risparmiato gli utenti nemmeno nel corso di questa estate. Dopo avervi mostrato di importanti cambiamenti avvenuti in casa WindTre ed in casa Vodafone, è il momento di soffermarci su una modifica valida per molti utenti di TIM.

 

TIM, le due offerte si uniscono ed ora hanno un nuovo prezzo

Il provider italiano ha deciso di coinvolgere in questa sua nuova tornata di modifiche ai prezzi le offerte Ten Go e la SuperGiga 20. Difatti, la scelta di TIM è stata quella di accorpare le due tariffe e di proporre nuove soglie di consumo ed anche un nuovo prezzo mensile.

I clienti che fatto riferimento ad una di queste due proposte potranno ora beneficiare di contenuti senza limiti per internet, SMS e chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili in Italia. Il prezzo di rinnovo mensile per le offerte sarà però di 23,99 euro. Rispetto quelli che erano i precedenti costi, vi è quindi un incremento pari ad 1,49 euro.

La modifica unilaterale che ha proposto TIM ha valore a partire dalla conclusione dello scorso mese di Giugno. In base alle regole dell’operatore non è possibile rifiutare tale rimodulazione ed allo stesso tempo non è nemmeno possibile effettuare ora disdetta gratuita del piano tariffario.

Oltre a questa rimodulazione dei costi, un ulteriore cambiamento ha coinvolto da mesi molti clienti di TIM. Il provider italiano ha applicato infatti un costo extra di 1,99 euro ogni mese per gli abbonati che hanno una scheda SIM senza aver attivato una ricaricabile.