Hyperloop

Il treno del futuro potrebbe giungere molto presto: innovativo, fuori dal normale e mai visto prima d’ora sono solo alcune caratteristiche di Hyperloop, l’ultimo progetto di Elon Musk. Ideato con un duplice scopo, il mezzo che ha ricevuto il primo sì negli Stati Uniti non ha nulla a che vedere con i soliti mezzi che circolano su rotaia ed il segreto risiede tutto in una nuova tecnologia non solo innovativa ma bensì anche ecologica: scopriamo tutti i dettagli.

Hyperloop diventerà presto realtà? Ecco cosa sappiamo a riguardo

Il progetto di Elon Musk si presenta complicato sotto vari punti di vista, ma dire che è impossibile non è realtà. Grazie ai primi studi di fattibilità, infatti, Hyperloop risulta essere una valida opzione per il trasporto di passeggeri su rotaia… sempre se così può definire.

Grazie al sistema vactrain, il treno del giro punterebbe a viaggiare a velocità molto elevate sfruttando la levitazione magnetica. Quest’ultimo accorgimento, inoltre, permetterebbe non solo di produrre energia sufficiente per la resa di Hyperloop, ma persino di produrne in eccesso, circa il 30%.

Elon Musk, inoltre, ha inserito nella sua idea ulteriori elementi capaci di produrre energia come pannelli solari sulle carrozze e ancora freni a recupero d’energia, così da puntare ad un mezzo di trasporto totalmente sostenibile.

Non è ancora assodato quando la prima tratta diverrà disponibile, ma secondo alcune indiscrezioni tutto ciò potrebbe acquisire presto esistenza attraverso un primo collegamento tra Chicago e Columbus.

Per rimanere aggiornati vi consigliamo di continuare a seguirci: le novità potrebbero arrivare quando meno le si aspetta.