WeChatWeChat è l’applicazione cinese di messaggistica istantanea sviluppata da Tencent. Ma oltre sostituire WhatsApp le sue funzioni sono molto più estese. Per capire a fondo cosa rappresenti veramente WeChat per la popolazione cinese bisogna partire da due dati di fatto. Il primo è in Cina, sopratutto nei grandi centri, l’utilizzo della banconota sta andando via via scomparendo.

Similmente l’utilizzo della carte di credito è limitato, sostituito da metodi di pagamento più tecnologici come i QR code. L’altro aspetto da considerare è quello legato al Great Fireall, il blocco di tutte le app occidentali. Queste due peculiarità hanno reso WeChat un’applicazione praticamente indispensabile anche grazie alle sue numerose funzionalità.

WeChat: l’applicazione onnicomprensiva

 

Oltre che ad essere un’app per la messaggistica istantanea WeChat offre tantissimi altri servizi; al suo interno coesistono servizi simili a Spotify, Uber o Glovo, ma anche funzionalità come quelle di Telegram o Tik Tok oltre che un Wallet digitale. Ma le funzioni dell’applicazione non si fermano qui; attraverso l’applicazione è possibile trovare un ristorante e leggerne le recensioni dei clienti, come su TripAdvisor o The Fork, così come leggere articoli legati ad uno specifico Topic.

La presenza della funzione WeChat Pay, il marketplace associato e la funzione di scansione del QR code spiegano abbastanza bene quanto possa essere importante questa particolare applicazione per i cittadini cinesi. Se WeChat non si è, per ora, diffusa al di fuori del paese d’origine il motivo principale è lo stretto legame che l’avvicina alle autorità cinesi, cosa che, visti i rapporti tra USA e Cina, non ne favorisce la diffusione globale.