Vodafone

Vodafone è uno degli operatori italiani più all’avanguardia quando c’è da parlare di servizi aggiuntivi per le promozioni sia nel campo della telefonia fissa che nel campo della telefonia mobile. Gli extra per gli abbonati sono sempre molti e funzionali ad ogni tipologia di profilo.

 

Vodafone chiude l’esperienza di SIM Bis ma si prepara al lancio delle eSIM

Nelle ultime settimane ci sono alcune novità proprio sul fronte dei servizi aggiuntivi alle ricaricabili di telefonia mobile. Il gestore inglese, infatti, ha dichiarato ufficialmente conclusa l’esperienza di un suo vecchio servizio ed al tempo stesso si prepara al lancio di una ulteriore novità.

Per quanto concerne il vecchio servizio, dalla primavera gli abbonati non potranno più beneficiare della funzione SIM Bis. Con tale strumento ad un costo fisso di 2 euro ogni trenta giorni, gli utenti potevano attivare una seconda SIM con medesimo numero di una scheda principale. La seconda SIM era quindi buona per l’utilizzo di una stessa linea su un secondo smartphone. Il servizio SIM Bis è stato definitivamente cancellato per i nuovi clienti, ma continua ad essere presente per chi ha fatto già richiesta in passato.

La mancata disponibilità di SIM Bis è propedeutica al lancio delle eSIM. A seguito di TIM ed anche di WindTre, il provider britannico consentirà agli abbonati di attivare le famose schede virtuali utili per connettersi e telefonare con una seconda rete sugli smartphone di ultima generazione Android ed Apple. Le eSIM avranno, in base ai primi risconti, stesso prezzo base delle SIM tradizionali.