Sygic aggiornamentoSygic GPS Navigazione sarà presto disponibile anche su Android Auto, una notizia veramente interessante, nonché importante segnale di apertura di Google verso anche gli sviluppatori di terze parti.

Con un apposito comunicato stampa, Sygic ha ufficialmente confermato che sta per arrivare anche su Android Auto, lo stesso Lukas Dermek, responsabile dell’applicazione, afferma di “essere entusiasta che Sygic GPS Navigazione sarà a disposizione dei nostri utenti, direttamente sul display integrato dell’auto, grazie alla connettività Android Auto”.

 

Sygic GPS Navigazione in arrivo su Android Auto

Al momento non siamo in grado di fornire tempistiche dettagliate o quant’altro, la notizia è solamente legata all’annuncio da parte di Google dell’introduzione delle categorie di app, come appunto le navigazioni GPS, nonché tante altre funzioni, direttamente in Android Auto entro la fine del 2020.

L’ipotesi più plausibile è che verso l’autunno verrà effettivamente rilasciato un aggiornamento importante per l’applicazione, introducendo quanto scritto in precedenza. Sygic è dal 2004 una delle app di navigazione GPS più utilizzate al mondo, dopo Waze e Google Maps, è legata ad un bacino veramente ampio e pronto ad espandersi sempre di più. Grazie alla possibilità di navigare offline, quindi senza la connessione dati attiva, oltre 200 milioni di conducenti la scelgono ogni giorno come compagna di viaggio, e proprio con l’integrazione di Android Auto sarà possibile raggiungere la destinazione senza continuare a guardare il telefono, guidando in sicurezza.

L’applicazione, se interessati, può essere scaricata direttamente dal Play Store per Android o App Store per iOS, le funzionalità proposte non differiscono, sono all’incirca sempre le stesse.