WhatsApp: aggiornamento totalmente nuovo per gli utenti, ora cambia tutto

I numeri di WhatsApp in questo 2020 sono aumentati, anche a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid. La chat di messaggistica istantanea nelle scorse settimane – specie durante il lockdown – è stata di fondamentale importanza per le comunicazioni quotidiane. Le interazioni sulla piattaforma si mantengono ad un livello record anche in estate.

 

WhatsApp, la sicurezza e la privacy: attenzione alla propria foto profilo

Gli utenti di WhatsApp, nel passato, hanno imparato che la chat, suo malgrado, presenta anche alcuni rischi per la sicurezza. Non solo le conversazioni, anche la foto profilo rappresenta un motivo di preoccupazione per gli utenti.

Un doppio pericolo minaccia gli utenti di WhatsApp. In primo luogo, durante le settimane scorse sulla piattaforma si sono verificati sempre più casi di furti d’identità. Allo stesso tempo, in maniera quasi speculari, sono incrementanti anche i cosiddetti profili fake. Come evidente, sia l’una che l’altra circostanza sono legate ad un cattivo utilizzo della propria foto profilo. 

Le regole di WhatsApp non aiutano gli utenti nella tutela della loro sicurezza. A differenza di Instagram, sulla chat ad oggi è ancora possibile la visualizzazione a schermo intero della foto. Dalla visualizzazione a schermo intero, poi, gli screenshot sono conseguenti.

Per fortuna, con le attuali disposizioni, su WhatsApp ogni utente ha la possibilità di tutelare la propria sicurezza con modifiche per la visualizzazione dell’immagine copertina. E’ possibile, ad esempio, scegliere di far visualizzare la foto solo agli amici memorizzati in rubrica. Per effettuare tale modifica, basta andare nel menù Impostazioni, poi su Account ed ancora nella sezione Privacy.