Foglio di alluminio

Senza ombra di dubbio, questo è periodo dell’anno dove il caldo si fa sentire sempre di più, dunque è cosa buona e giusta optare per dei trucchi semplici e veloci utili ad evitare di fare più lavoro del dovuto. Infatti, abbiamo da proporvi un trucco valido che potrebbe far comodo a tutti coloro che sono alle prese con il ferro da stiro nella propria abitazione e non hanno alcuna voglia di stare ore a stirare: provate ad inserire un foglio di alluminio sull’asse da stiro, in questo modo si potrà trattenere efficacemente il calore e sarete in grado di guadagnare molto tempo. Scopriamo di seguito come poter mettere in pratica questo trucchetto davvero molto interessante.

 

 

Foglio di alluminio su asse da stiro: come applicarlo e come operare

Dunque, per prima cosa parliamo dell’applicazione del foglio di alluminio: apriamo il nostro asse da stiro e iniziamo a sollevare il panno copri-asse. Successivamente, inseriamo dei fogli di carte di alluminio (o anche detta carta stagnola) sopra la superficie dell’asse e richiudiamo la federa del copri-asse. Dopo, possiamo incominciar a stirare.

Voi sicuramente vi starete chiedendo cosa accade da un punto di vista tecnico e perché questo metodo è così utile: a quanto pare, la carta stagnola funziona proprio come accade in forno per la cottura, ovvero trattiene il calore. Quindi, trattenere il calore si traduce automaticamente in tempo risparmiato per noi. In questo modo possiamo dedicarci solo al lato superiore del capo, essendo che il calore viene trattenuto anche nella parte inferiore di esso.