cellulari telefoni

Il mercato della telefonia continua a riscuotere un successo incredibile nel mondo soprattutto per quanto riguarda l’ambito del vintage perché ci sono sempre più appassionati alla ricerca dei vecchi telefoni cellulari da collezione. Difficile da credere, ma ci sono dei modelli che valgono una vera e propria fortuna anche se le loro prestazioni sono limitate perché è possibile effettuare/ricevere chiamate/SMS.

Grazie alle varie aste online è possibile farsi un’idea dei modelli più ricercati anche se quelli più gettonati sono targati Ericsson, Motorola e Nokia. Chiunque può ritrovarsi un vecchio telefono cellulare sviluppato tra gli anni ‘80 e ‘90, e qualcuno potrebbe essere anche molto fortunato nel riscuotere un bel malloppo.

Cellulari da collezione: ci sono alcuni modelli che valgono fino a 1000 Euro

Come anticipato precedentemente i modelli maggiormente richiesti sono quelli della Nokia, Motorola ed Ericsson, e alcuni loro modelli valgono fino a 2000 Euro. Per quanto riguarda Nokia e Motorola, i loro modelli più ricercati e con un valore economico più alto sono i primi sviluppati. Della Nokia è molto richiesto il Mobira Senator, un modello piuttosto ingombrante simile ad una valigetta, che arriva a valere anche 1000,00 Euro se le condizioni sono buone ed è completo degli accessori.

Della Motorola, invece, quello più ricercato è il DynaTAC 8000X definito il primo modello portatile. Anche in questo caso il suo valore è di circa 1000,00 Euro se le condizioni sono buone ed è perfettamente funzionante. Per quanto riguarda l’azienda telefonica Ericsson, invece, il modello più ricercato è il T10 e il suo valore economico è di circa 2000,00 Euro oggi.