Huawei: il punto sui dispositivi che riceveranno la EMUI 10.1 e la EMUI 11

Tutti i fan di casa Huawei non ci sarebbero mai aspettati che il colosso dovesse ritrovarsi a fronteggiare una situazione del genere. Chiaramente il riferimento comprende i servizi Google che non possono più essere installati sugli smartphone del colosso cinese.

Questa problematica sta comportando grandi risentimenti nelle vendite in casa Huawei, anche se il primo posto resta ben saldo. Per sopperire a tutto ciò l’azienda si sta adoperando nell’elaborazione di un suo sistema operativo, ma nel frattempo le interfacce basate su Android vengono costantemente aggiornate. Una prova lampante è costituita certamente dalla EMUI 10.1, la quale sta arrivando pian piano a tutti con tante novità come ad esempio animazione per le impronte digitali, Always On Display: (Colorato), Multi-finestra, Pannello di controllo multi-dispositivo e molto altro. Da diverse settimane però sono molte le indiscrezioni che lasciano già fantasticare il pubblico in merito alla prossima versione che prenderà il nome di EMUI 11.

 

Huawei: ecco quali smartphone riceveranno le prossime versioni EMUI

EMUI 10.1

  • Huawei P30,
  • Huawei P30 Pro,
  • Huawei Mate 20,
  • Huawei Mate 20 Pro,
  • Porsche Design Huawei Mate 20 RS,
  • Huawei Mate 20 X (connessione 4G),
  • Huawei Mate 20 X (connessione 5G),
  • Huawei nova 5T,
  • Huawei Mate Xs,
  • Huawei P40 lite,
  • Huawei nova 7i,
  • Huawei Mate 30,
  • Huawei Mate 30 Pro,
  • Huawei Mate 30 Pro 5G,
  • Huawei MatePad Pro,
  • Huawei MediaPad M6 da 10.8 pollici.

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.