Computer

Rimanere sempre aggiornati può risultare molte semplice al giorno d’oggi: grazie a mille opzioni attivabili sui propri Smartphone, non sono più gli utenti a cercare le notizie ma bensì le stesse ad approdare in prima pagina o sottoforma di notifiche. Non è infatti un mistero che sotto tale punto di vista, i servizi forniti da Google possano essere designati come i migliori ed infatti tool celebri come News e Trends non passano mai inosservati, soprattutto agli occhi dei più attenti che amano sfogliare e approfondire nuovi argomenti ogni giorno.

Google News e Trends: i migliori alleati per chi ama rimanere informato a portata di smartphone

Come appena affermato, i due servizi offerti dal colosso di Mountain View non possono passare inosservati, neanche al più contrariato lettore. Analizzando gli stessi è possibile scoprire che grazie alle loro mille opzioni, ricevere un’esperienza a personalizzata è a portata di tutti e soprattutto non risulta essere un processo troppo impegnativo.

Analizzando Google News in primo luogo è possibile scoprire che questo servizio consente di ottenere un feed di notizie sempre aggiornato sul proprio dispositivo. Impostabili e personalizzabili in base al paese di origine, alla lingua o ancora all’area di interessamenti, questo tool sfrutta due metodi di restituzione:

  • Newscast: il quale permette di ricevere aggiornamenti su determinati argomenti contrassegnati come preferiti;
  • Newstand: il quale offre notizie provenienti esclusivamente da fonti certificate e autorevoli, scongiurando in maniera permanente le fake news.

Google Trends, invece, è il tool di casa Mountain View orientato verso le maggiori tendenze, infatti serve per poter osservare cosa gli utenti cercano maggiormente sul web così da rimanere sempre sul pezzo in termini di moda.