SIM

SIM telefoniche collezionabili come francobolli, è proprio questo il nuovo passatempo di tantissime persone dopo aver scoperto questo vero e proprio mercato grazie ad un servizio televisivo mandato in onda dal programma Le Iene. In tanti hanno scoperto che ci sono delle schede telefoniche definite da collezione per la loro sequenza di numeri particolare presentando anche un valore economico incredibilmente alto in alcuni casi.

SIM telefoniche che valgono una fortuna: ecco quali sono quelle da vendere assolutamente

Per sequenza di numeri particolare si intende una scala come ad esempio 32* 234567 oppure una sequenza ripetuta come ad esempio 32* 2323232. Schede telefoniche di questo tipo valgono una vera e propria fortuna perché in tutto il mondo ci sono appassionati intenzionati a collezionarle e sostenere cifre piuttosto alte pur di possederle. Inoltre, ad essere anche interessati sono anche i liberi professionisti perché una scheda telefonica del genere è molto più facile da ricordare e questa permetterebbe di fidelizzare i clienti.

E’ possibile acquistare o vendere questo tipo di schede telefoniche anche online grazie alle varie aste apposite, ed è possibile trovare quelle con un valore basso come 30,00 Euro e quelle con un valore incredibilmente alto di 2.000,00 Euro. Il programma televisivo sopra citato, Le Iene, nel loro servizio hanno richiesto alle principali aziende telefoniche Tim, Vodafone e Wind Tre schede telefoniche di questo genere mettendole così all’asta. Con il ricavato il programma televisivo ha donato tutto in beneficenza all’Istituto Nazionale dei Tumori:

393 XY9XXY9 donato da H3G, venduto all’asta per 343,00 Euro;

-320 XYZYZYZ donato da Wind, venduto all’asta per 856,00 Euro;

-342 XXXXXYY donato da Vodafone, veduto all’asta per 1920,00 Euro;

-33Y XXXXXXX donato da Tim e venduto per 8600,00 Euro;

-339 YYXXXXX donato da Tim e venduto per 2210,00 Euro.