quaderno-everlast

Avrete sentito moltissime volte gli scrittori, aspiranti o professionisti, affermare che nulla al mondo sia bello come la carta, per scrivere. Quante volte avrete visto uno di questi, prendere all’improvviso un quaderno iniziare a scrivere, magari perché colto da una ispirazione improvvisa? Ma di questi tempi, tra tablet, appunti elettronici e computer, semplicissimo oggetto, è senza dubbio passato di moda.

Quaderno Everlast, scriverei propri sogni e senza fine

Tra esigenze di spazio e il bisogno di convertire spesso lavoro in formato digitale, a risolvere il problema, ci pensa Everlast. Si tratta di un quaderno letteralmente infinito, che converte ciò che noi scriviamo a mano, in formato digitale.

Questo djm magico permette la scrittura a mano di note e disegni perfettamete cancellabili che si possono convertire immediatamente in formato digitale. In ogni foglio che compone il quaderno magico sono presenti dei simboli da barrare che corrispondono a un diverso servizio. Una volta completati i nostri appunti, basta scansionarli con un’apposita app per convertirli in digitale.

La comodità del quaderno Everlast è che per cancellare i testi basta passarci sopra un panno. Come per magia, le scritte scompaiono ma resteranno per sempre nell’app e potranno essere salvate e ristampate all’infinito. Il quaderno Everlast è stato presentato su Kickstarter e ha incassato già 421.000 dollari a fronte dei 26.000 necessari. Un singolo quaderno costa solo 34 euro insieme a una penna nera. E’ disponibile in due formati, A4 e A5.

Forse, tutto sommato, è davvero possibile pensare di possedere un quaderno che possa essere comodo al pari di un tablet, ma allo stesso tempo non porti via l’ispirazione che solo la carta, talvolta, è in grado di regalare.