Rottamazione-Auto-luglioLa conversione in Legge del Decreto Rilancio ha ufficializzato le misure straordinarie per il rilancio dell’economia del Passe. Tra queste anche gli incentivi rottamazione voluti a protezione del pianeta ed in ragione di un mercato auto in asfissiante declino. Liberarsi di una vecchia auto inquinante non è mai stato così conveniente grazie a bonus che arrivano a fruttare ben 10.000 EURO per chi decide di passare al mercato ibrido, elettrico e delle EURO 6. Ecco la scaletta degli sconti cui si può accedere dal 1 Agosto 2020 al 31 Dicembre 2020.

 

Incentivi auto rottamazione fino a 10000 euro fino a fine anno: ecco le auto coinvolte

Chi possiede un’auto il cui limite di CO2 sfori quello consigliato può ottenere un importante vantaggio con la rottamazione che non si limita ora alla sola scelta delle componenti EV o Hybrid. Sta di fato che, come da istruzioni, è possibile godere dei seguenti vantaggi per la dismissione di auto ad alti livelli di emissione dannosa:

  • 4.000 EURO per chi passa ad una elettrica o ibrida con rottamazione (2.000 euro senza rottamazione);
  • 3.500 EURO per chi sceglie una nuova EURO 6 rottamando la sua vecchia auto (importo dimezzato per chi non demolisce un’auto inquinante);
  • 6.500 EURO per la rottamazione verso ibrida plug-in con 3.500 EURO per chi non ha un’auto da dismettere;
  • 10.000 EURO per chi si orienta verso le EV con bonus che scende a 6.000 EURO in caso di mancata rottamazione.

Non ci sarà occasione migliore per rinnovare il proprio parco auto con veicoli ecologici e convenienti anche sotto molti altri punti di vista. Nel frattempo segnaliamo anche la presenza di ulteriori bonus per bici elettriche gratuite.