AirPods AppleUn nuovo brevetto di casa Apple attira l’attenzione. Protagonista è un nuovo tipo di dispositivo che potremmo definire come una sorta di versione evoluta degli attuali AirPods. Si tratta, appunto, di AirPods che potrebbero sfruttare la conduzione ossea e che proprio per tal motivo presentano un design del tutto lontano da quello tipico degli auricolari del colosso.

AirPods a conduzione ossea: Apple brevetta un nuovo tipo di auricolari davvero innovativi!

 

Gli auricolari a conduzione ossea non sono poi una novità in quanto diverse aziende hanno tentato di offrire un prodotto valido utilizzando tale tecnologia. Purtroppo nella maggior parte dei casi il risultato non è stato dei migliori e proprio ciò spinge Apple ad entrare in scena con i nuovi AirPods.

Il colosso di Cupertino si propone, infatti, di apportare delle migliorie non indifferenti alla qualità dell’audio e proprio al fine di raggiungere un tale obiettivo spiega nel suo brevetto di aver intenzione di suddividere i suoni in base a tre tipologie classificate in base alla frequenza.

Attualmente non conosciamo particolari dettagli, ciò che emerge si limita a mostrare il design che, come anticipato, si allontana drasticamente da quello che caratterizza gli AirPods a noi noti. Le nuove cuffie, infatti, presentano una forma che le rende molto simili a un archetto.

Le informazioni trapelate affermano, inoltre, che il debutto del nuovo dispositivo del colosso possa essere previsto per il 2021. Si tratta anche in questa occasione di indiscrezioni che potrebbero non rivelarsi affidabili. Apple, infatti, potrebbe decidere di non dedicarsi alla produzione del nuovo dispositivo brevettato