Samsung Galaxy Watch 3 Il nuovo Samsung Galaxy Watch 3 sarà uno dei vari dispositivi che il colosso presenterà il 5 agosto durante l’evento Samsung Unpacked 2020 che, date le circostanze, si terrà su YouTube. In questa occasione il colosso coreano procederà con il lancio di ulteriori nuovi dispositivi ma lo smartwatch merita particolare attenzione poiché le possibili caratteristiche recentemente emerse potrebbero renderlo davvero interessante.

Samsung Galaxy Watch 3: ecco alcune possibili nuove funzioni del dispositivo!

 

Come appena anticipato, durante il Samsung Unpacked 2020 saranno presentati vari dispositivi, tra i quali: i nuovi smartphone Galaxy 20 Note; le nuove cuffie Samsung Galaxy Buds Live; e appunto, il Galaxy Watch 3.

Di quest’ultimo dispositivo siamo in grado di conoscere alcune caratteristiche emerse in seguito all’analisi dell’app Galaxy Watch 3 Plugin condotta dal team di XDA Developers. Le novità fino ad ora note fanno riferimento ad alcune funzioni che potrebbero caratterizzare il nuovo smartwatch del colosso che, a quanto pare, sarebbe in grado di percepire i movimenti della mano e quindi consentire all’utente di eseguire azioni ben precise eseguendo movimenti prestabiliti. Stringendo e aprendo il pugno, ad esempio, lo smartwatch di Samsung consentirà di rispondere a una chiamata in arrivo; scuotendo leggermente la mano, invece, sarà possibile silenziare una chiamata ricevuta.

Il Samsung Galaxy Watch 3, inoltre, sarebbe capace di percepire le cadute dell’utente e quindi contattare automaticamente i contatti di emergenza. Il dispositivo procederà squillando per 60 secondi, poi, in caso di mancata risposta da parte dell’utente inoltre automaticamente SMS o chiamate ai contatti indicati. Invierà quindi la posizione dell’utente e un messaggio vocale di circa 5 secondi.