WhatsApp: è possibile spiare un contatto senza pagare, ecco il trucco

Uno dei problemi più grandi di WhatsApp ma soprattutto che è stato anche uno dei pregiudizi più ricorrenti è quello dello spionaggio. Sono tante le persone che infatti non hanno mai scaricato l’applicazione proprio perché temono che i propri affari possono finire in mani estranee.

Durante gli ultimi anni l’applicazione colorata di verde è molto migliorata dal punto di vista della privacy, riuscendo ad abbattere anche le criticità più spiccate. Tra queste rientra proprio lo spionaggio che a quanto pare non esiste più da diverso tempo. Le applicazioni, anche quelle a pagamento che prima permettevano di ficcare il naso nelle chat altrui, oggi non funzionano più. Sono state tante però le segnalazioni riguardo ad una nuova applicazione che riuscirebbe ad agire proprio contestualmente a WhatsApp.

 

WhatsApp, con la nuova tecnica data dall’ultima applicazione è possibile spiare le persone nei loro movimenti

Nonostante tutto sia diventato super sicuro su WhatsApp, diversi utenti si starebbero lamentando. Chiariamo fin dal principio che si tratta di lamentele fini a sé stesse, visto che la nuova applicazione di cui si parla non può fare altro che tracciare i movimenti. 

Whats Tracker offre infatti a tutti coloro che la scaricano l’opportunità di sapere quando la persona che si sceglie di monitorare entra o esce da WhatsApp. In poche parole quando scaricherete l’applicazione tenendola attiva in background, potrete ricevere una notifica che vi avviserà riguardo all’attività in entrata o in uscita della persona che state spiando. L’app è gratuita e soprattutto legale, visto che non comporta alcun pericolo tangibile.