Iliad

Iliad anche per l’estate cercherà di attirare nuovi clienti grazie alla sua oramai storica offerta chiamata Giga 50. L’iniziativa del gestore francese è oramai divenuta popolare per tutto il pubblico della telefonia: al costo di 7,99 euro gli abbonati riceveranno un pacchetto con consumi senza limiti per telefonate ed SMS più 50 Giga utili per la navigazione internet.

 

Iliad, l’arrivo del 5G previsto già entro la prima metà del 2021

Dopo aver consolidato la sua popolarità grazie ad iniziative low cost, ora il gestore cerca un’upgrade proponendo importanti servizi aggiuntivi. Ovviamente un ruolo privilegiato in questo discorso lo ha il 5G. Anche durante queste settimane d’estate, il team della compagnia francese sarà al lavoro per completare proprio le infrastrutture propedeutiche  all’utilizzo del 5G.

Il progetto per il rilascio del 5G già si inizia ad intravedere. Gli scenari, ad oggi più probabili, sono due. Qualora i lavori dovessero procedere spediti, è possibile ipotizzare anche un lancio del 5G già entro la fine del 2020. In caso contrario, invece, per gli utenti ci sarà soltanto un lieve slittamento: Iliad infatti è quasi certa di garantire le nuove reti internet entro la prima parte del 2021.

Ovviamente, in linea con l’operatore degli altri gestori, almeno nei primi mesi non sarà possibile garantire copertura completa del territorio italiano. Iliad porterà la nuova tecnologia prima nelle città capoluogo con maggiore densità di popolazione. Il lancio del 5G sarà comunque progressivo e costante nel tempo. L’obiettivo è quello di offrire entro il 2022 le linee internet ad un numero molto ampio di clienti.