Huawei lancia la EMUI 10.1, ci sono novità anche sulla EMUI 11

Nonostante i tanti impedimenti creati dal governo americano, Huawei sta provando a fare di tutto pur di portare avanti la sua fama. Le vendite, nonostante abbiano subito un grave crollo, continuano ad essere in cima in merito ai numeri. Ultimamente però l’azienda cinese si starebbe soffermano sulla distribuzione del software secondo le sue idee, ovviamente ancora elaborate sulla base di Android.

L’interfaccia, nota a tutti come EMUI 10.1, è in arrivo con diverse novità che elenchiamo di seguito: Animazione per le impronte digitali, Always On Display: (Colorato), Multi-finestra, Pannello di controllo multi-dispositivo, Design ottimizzato, Risposta alle chiamate da computer Huawei, Editing di file, Condivisione dello schermo, Navigazione multi-dispositivo, Assistente Huawei, Sicurezza.

Nel frattempo però qualcuno avrebbe scoperto tramite alcune indiscrezioni gli smartphone che potrebbero ricevere la prossima EMUI 11.  Sarebbe infatti venuta fuori una nuova lista con diversi tipi di dispositivi pronti al prossimo update.

 

Huawei: ecco chi riceverà le prossime interfacce a partire dalla EMUI 10.1

EMUI 10.1

  • Huawei P30,
  • Huawei P30 Pro,
  • Huawei Mate 20,
  • Huawei Mate 20 Pro,
  • Porsche Design Huawei Mate 20 RS,
  • Huawei Mate 20 X (connessione 4G),
  • Huawei Mate 20 X (connessione 5G),
  • Huawei nova 5T,
  • Huawei Mate Xs,
  • Huawei P40 lite,
  • Huawei nova 7i,
  • Huawei Mate 30,
  • Huawei Mate 30 Pro,
  • Huawei Mate 30 Pro 5G,
  • Huawei MatePad Pro,
  • Huawei MediaPad M6 da 10.8 pollici.

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.