WhatsApp: il nuovo aggiornamento scatena gli utenti, novità incredibile

Da tempo si parla delle future novità che riguarderanno WhatsApp nel corso dei prossimi mesi. Tra la modalità notturna e la piattaforma WhatsApp Pay, gli utenti sono incuriositi dai cambiamenti della chat di messaggistica. In particolar modo, quest’ultima novità ha sollecitato l’attenzione del pubblico: a breve il servizio garantirà la possibilità di inviare piccole somme di denaro ad amici e parenti.

 

WhatsApp, non ci saranno le pubblicità almeno sino al 2021

Se la presenza del servizio per i pagamenti, così come la modalità notturna, è accolto con la benevolenza degli altri utenti, altri aggiornamenti sono a dir poco osteggiati. Tanti ad esempio si sono scontrati con gli sviluppatori per la presunta volontà di inserire le pubblicità sulla piattaforma di messaggistica. Per la felicità degli utenti quest’upgrade è stato definitivamente posticipato. 

Nei mesi invernali, la maggior parte dei leaker era certa della presenza degli annunci commerciali sulla piattaforma. Quando tutto sembrava pronto però, vi è stato un inatteso rinvio. I tempi per l’arrivo delle pubblicità non sono nemmeno tanto brevi: gli ultimi rumors parlano addirittura di 2021.

Sono due le ragioni che hanno spinto gli sviluppatori ad accantonare la via delle pubblicità: da una parte vi sono i malumori del pubblico che non ha certo apprezzato questa soluzione; dall’altro lato invece c’è la volontà di trovare soluzioni alternative ad un processo volto a ridere la chat produttiva anche in termini economici. In questo senso, il corso di WhatsApp potrebbe anche differenziarsi da quello di Facebook ed Instagram che già da tempo hanno aperto alle pubblicità.