aggiornamento-emui

La nuova versione d’OS plasmata per gli smartphone Huawei ed Honor sta facendo attendere i suoi utenti in maniera particolare. Invogliati dallo scoprire quali saranno effettivamente le modifiche apportate, i possessori di devices di una delle due marche sono attualmente in una fase ossia quella della tanto famigerata  domanda: “quando lo riceveremo?”. Sebbene fornire una data ufficiale è pressoché impossibile, attualmente le voci di corridoio puntano tutto su una piccola indiscrezione che va via via assumendo una forma sempre più che ufficiale; in base a questa ultima, dunque,  EMUI 11 dovrebbe fare la sua apparsa nell’ultimo trimestre del 2020 accompagnato, molto probabilmente, dall’annuncio di Huawei Mate 40. 

EMUI 11: il mio smartphone è nella lista di quelli che si aggiorneranno? Scoprilo subito

Vista la mancanza di notizie certe in merito, affermare con sicurezza quali smartphone  Huawei ed Honor riceveranno l’aggiornamento  ad EMUI 11 è rischioso, tuttavia è stato possibile stilare una lista di modelli che molto probabilmente faranno parte dell’evoluzione. Prima di vedere quali questi sono, appuriamo un particolare: gli smartphone top di gamma di entrambe le società sono più che assicurati.

La lista degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento si compone di:

  • Huawei Mate 30 Pro, 30 Pro 5G, 30, 30 5G, 30 RS Porsche design;
  • Huawei Mate 20, 20 Pro, 20 X, 20 X (5G), 20 X (4G), 20 Porsche RS;
  • Huawei Mate X, Xs;
  • Huawei P40, P40 Pro, P40 Pro+, P40 Lite;
  • Huawei P30, P30 Pro;
  • Huawei Nova 7 SE, Nova 7, Nova 7 Pro;
  • Huawei Nova 6, Nova 6 5Gl;
  • Huawei Nova 5T, Nova 5, Nova 5 Pro, Nova 5Z, Nova 5i, Nova 5i Pro;
  • Huawei MatePad Pro, MatePad MediaPad M6;
  • Honor 30, 30 Pro, 30 Pro+, 30S;
  • Honor V30, V30 Pro;
  • Honor V20, 20, 20 Pro, 20S, 20 Youth Edition;
    • Honor 9X , 9X Pro.