WhatsApp: fusione con Messenger e Instagram, ecco i dettagli

A quanto pare in casa WhatsApp sono cominciate le prime grandi manovre. Secondo quanto filtra dalle ultime indiscrezioni potrebbe venirne fuori un universo totale che metterebbe insieme miliardi di utenti. Basti pensare che tutti gli account attivi su Facebook superano i 2,5 miliardi secondo quanto riportato lo scorso mese di aprile. Su WhatsApp ci sono 2 miliardi di utenti e su Messenger 1,3 miliardi, numeri che di certo sono ineguagliabile dalle altre potenze.

Menlo Park ha iniziato i lavori sul sistema di comunicazione di tipo “cross-social” annunciato diverso tempo fa, all’inizio dell’anno scorso. In realtà già quando Mark Zuckerberg ha dato l’annuncio in merito al fatto che il futuro dei suoi prodotti sarebbe stato più privato, che i social sarebbero progressivamente passati da piazze virtuali a luoghi più ristretti.

 

WhatsApp è pronto ad unirsi insieme alle altre superpotenze dell’universo di Zuckerberg

Non è stato un caso se ultimamente sono state introdotte e tante novità con i nuovi aggiornamenti, come ad esempio le stanze. A scoprire le prime tracce di un possibile aggiornamento che unirà il tutto è stato lo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi. 

All’interno dei codici nascosti delle versioni beta sono stati individuati alcuni dettagli che hanno messo in mostra questa possibilità. Potrebbero essere dunque tantissime le soluzioni, anche se ora si sa poco quanto nulla. Il sistema potrebbe arrivare addirittura a consentire di recuperare i post condivisi attraverso le tue chat o magari per ripubblicarli su Facebook e Instagram allo stesso tempo. Avremo tante nuove informazioni a partire dal prossimo fine settimana.