WhatsApp: la ricarica gratis da 10 euro per tutti, ecco la verità

Il tranello è sempre dietro l’angolo, o meglio questo è quello che pensano gli utenti che si rapportano appena o web e a tutte le nuove tecnologie. Tutto ciò risulta sempre da attualità quando si parla di WhatsApp, applicazione che purtroppo è concessa a tutti i tipi di utenti.

L’applicazione infatti accoglie tutti coloro che vogliono iscriversi, non facendo ovviamente alcuna distinzione in merito alle intenzioni. La maggior parte dei clienti di WhatsApp fortunatamente hanno come principale intento quello di tenersi in contatto con i principali effetti personali, mentre qualcuno invece pensa a come fare soldi sulle spalle altrui. Proprio da qui nascono le truffe e gli inganni che spesso circolano in chat mediante le celebri catene di Sant’Antonio. Proprio durante gli ultimi giorni sarebbero state tante le segnalazioni inoltrate in merito ad una nuova truffa.

 

WhatsApp, sono tanti gli utenti che sono caduti nel tranello della ricarica gratuita da 10 €

WhatsApp spesso si ritrova ad ostacolare alcune truffe, le quali purtroppo non possono essere del tutto debellata. In quest’ultimo periodo gli utenti si sono ritrovati ad un inganno clamoroso, il quale si è presentato in chat sottoforma di messaggio. Il testo parlava apertamente di una ricarica gratuita per tutti gli utenti, i quali non avrebbero dovuto fare altro che compilare un form.

Il link riportava ad una pagina molto bene elaborata, attraverso la quale tutti credevano di poter ricevere una ricarica da 10 €. Non tutti però non ho capito che inserendo i propri dati i truffatori sarebbero poi andati ad attivare degli abbonamenti a pagamento su quel numero. In pochi minuti dunque è quel credito prosciugato. State e quindi molto attenti e ricordate: nessuno vi regala nulla.