Il nuovo operatore virtuale Spusu ha recentemente aggiornato la propria offerta denominata L-una del proprio attuale piano tariffario. L’operatore ha infatti deciso di diminuire il prezzo a meno di 8 euro, rispetto ai 13.90 euro richiesti precedentemente.

Vi ricordo che l’operatore austriaco Full MVNO su rete WindTre fino in 4G+ con velocità fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload ha fatto il suo debutto nel mercato italiano il 15 Giugno 2020 con le sue tre offerte S-ole, M-are e L-una.

 

Spusu ha aggiornato la propria offerta denominata L-una

L’offerta L-una prevede adesso 2000 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e verso i Paesi dell’Unione Europea, 500 SMS verso tutti e 50 Giga di traffico internet mobile alla massima velocità disponibile al prezzo scontato di 7.90 euro al mese. Adesso, la terza offerta è stata aggiornata con un prezzo ridotto, mentre restano invariate le componenti del bundle e il meccanismo di Riserva Dati che permette di accumulare i Giga inutilizzati e sfruttarli nel mese successivo.

Nel caso specifico, la nuova L-una disponibile dall’8 al 17 Luglio 2020, salvo proroghe, prevede una riserva massima di 100 Giga che, con la promozione di lancio ancora attiva, risulta già piena e dunque immediatamente disponibile al momento dell’attivazione. Con riserva piena, sommando dunque il bundle base di 50 Giga più i 100 Giga massimi della riserva, il cliente avrà a disposizione 150 Giga di traffico dati in totale.

Come indicato anche nella nuova pagina di trasparenza tariffaria, la nuova L-una offre in Roaming all’interno dell’Unione Europea 3,7 Giga di traffico dati, mentre sono disponibili i 2000 minuti e i 500 SMS del bundle alle stesse condizioni nazionali. Come appena anticipato, rimangono disponibili senza modifiche le altre due offerte dell’operatore, ovvero S-ole e M-Are. Per maggiori dettagli visitate il sito ufficiale dell’operatore.