rottamazione-auto-incentivi-euro

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Rilancio, sono arrivate al Governo molteplici proposte innovative, mirate ad aiutare tutti i cittadini che, a causa dell’emergenza coronavirus, si trovano  attualmente in situazioni molto difficili. Fra i molteplici bonus proposti negli ultimi giorni, quindi, rientra anche il recente bonus rottamazione, il cui obiettivo è quello di risollevare uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi economica, ovvero quello Automobilistico. Dalle prossime settimane, infatti, gli automobilisti Italiani potranno godere di un ingente incentivo, pari a 4000 euro, sulla rottamazione del proprio veicolo. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

Rottamazione Auto: ecco cosa cambia con il nuovo bonus fino a 4000 euro

Come accennato poco più sopra, quindi, sono in arrivo delle importanti novità per tutti gli Italiani in procinto di sostituire il proprio veicolo. Grazie al nuovo bonus rottamazione, infatti, sarà possibile ottenere uno sconto di ben 4000€ sull’acquisto di una nuova automobile. Il seguente bonus, quindi, ha l’obiettivo di rilanciare tutti gli stabilimenti automobilistici che, come ben sappiamo, hanno subito i colpi più duri di questa emergenza sanitaria.

Il nostro Governo, infatti, è intenzionato ad aiutare tutte le aziende che, nel corso delle ultime settimane, sono state costrette ad effettuare molteplici licenziamenti forzati. I nuovi incentivi sulla Rottamazione, quindi, entreranno in vigore ufficialmente il prossimo 1° Agosto 2020 e, proprio come il bonus vacanze, saranno usufruibili entro, e non oltre, il 31° Dicembre 2020.

È di poche ore fa, invece, la notizia secondo cui sarà possibile richiedere un bonus fino a 3500 euro per l’acquisto di un veicolo Euro 6. Restate connessi per scoprire tutte le ultime novità a riguardo.