sim-preziose-valore

Il mondo è davvero vasto: c’è chi per soddisfazione personale spenderebbe milioni per case, ville, macchine e gioielli, e chi invece trascorre parte della sua vita per accaparrarsi l’ultima scheda SIM di valore. Esistono infatti vere e proprie collezioni alle quali i collezionisti dedicano molto del loro tempo e dei loro risparmi.

Il segreto della scheda telefonica fortunata sta nella sequenza con cui questa è composta. La rarità a cui ci riferiamo ha permesso la nascita di una vera e propria SIM Top Number, all’interno della quale troviamo numeri accostati tra loro in modo non proprio casuale. I collezionisti, riferendosi al mercato di queste, parlano di somme davvero alte. Si parte dai 3.000 fino a giungere ai 50.000 euro. Ma quali sono i numeri per cui vale la pena investire?

SIM preziose: ecco la lista dei numeri fortunati

Le sequenze speciali possiedono delle particolari caratteristiche. Queste vedono accostati o alternati dei numeri uguali. Ad oggi sono state già vendute molte SIM preziose, tra queste vediamo:

  • 339 YYXXXXX, donato da TIM, e venduto per 2.210 euro;
  • 33Y XXXXXXX, anche questo donato da TIM, è stato battuto alla cifra di 8.600 euro;
  • 342 XXXXXYY, donato da Vodafone, è stato assegnato per la cifra di 1.920 €;
  • 320 XYZYZYZ, donato da Wind, è stato venduto a un collezionista per 856 euro;
  • 393 XY9XXY9, donato da H3G, ha raggiunto la cifra di 343 euro.

A seguito del servizio lanciato da Le Iene su Italia 1, la voce si è diffusa ad un pubblico più ampio dando vita addirittura ad una vera e propria raccolta fondi per l’Istituto Nazionale dei Tumori, mettendo all’asta diversi numeri molto richiesti.