carta d'identità elettronica app GoogleMolti italiani stanno per ricevere la carta d’identità elettronica dietro la promessa di un sistema di identificazione personale onnicomprensivo di dati utili per il riconoscimento e l’accesso ai pubblici servizi. Comoda, sicura, versatile e poco ingombrante, diversi passi in avanti rispetto ad una meno sicura e più fragile versione cartacea. Ma la vera evoluzione arriva dalla Zecca di Stato alla sua prima pubblicazione della nuova App Cie ID che troviamo gratuitamente scaricabile dagli store di Google Play ed App Store.

 

Cie ID: ecco le nuova app per la carta d’identità elettronica su smartphone

Non c’è dubbio che tutto sia più comodo e sicuro con la nuova carta d’identità formato elettronico. Ma se potessimo interfacciare questo supporto plastico al telefono trasformandolo in una sequenza di 0 e di 1? Decisamente meglio ed è già possibile grazie ad una soluzione che mette sicurezza ed usabilità al primo posto per l’utente.

Una serie di firewall, algoritmi fatti di certificati controfirmati dal Ministero dell’Interno e blocchi per accesso terzi garantisce la massima sicurezza per l’uso e la memorizzazione dei dati. Avviene tramite lettura del chip con NFC. Velocizza ogni operazione ed ultimamente è stata usata dagli acquirenti di bici elettriche e monopattini per richiedere la nuova identità digitale SPID utile al bonus mobilità.

Paolo Aielli – Amministratore delegato dell’Istituto Poligrafico della Zecca di Stato – dice che ciò rappresenta:

“Un sistema volto a contribuire alla trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione, ogni giorno di più, affiancando il Ministero dell’interno nella produzione di un documento all’avanguardia in ambito europeo

In questo modo viene estesa a tutti i 15 milioni di cittadini che già possiedono una CIE la possibilità di autenticarsi in sicurezza ai servizi digitali di pubbliche amministrazioni“.