Stranger Things, Tredici e You: arrivano le nuove puntate su Netflix

E’ il periodo del ritorno sui set: dopo il via libera da parte di numerosi governi alla ripresa delle registrazioni per le nuove puntate, i protagonisti di molte serie TV – Netflix, Fox e HBO – sono pronti a vestire nuovamente i panni dei nostri beniamini per rappresentarli sul piccolo schermo.

Eppure esistono ancora dei format “congelati” dall’emergenza coronavirus e dalle misure di sicurezza indispensabili a svolgere le attività garantendo l’incolumità di tutti i coinvolti, che si tratti di registi, stuntman, truccatori, costumisti, e naturalmente anche degli stessi attori.

Il rispetto delle norme anti-Covid ha impedito a diversi show di tornare a girare nell’immediato, soprattutto perché in alcuni casi per farlo sarebbe necessario spostare tutta la troupe in un altro Paese: parliamo senz’altro di Stranger Things, ma anche di You.

Nel frattempo, l’ultima stagione di Tredici è uscita all’inizio del mese scorso, concludendo un ciclo iniziato 3 anni fa con il racconto del suicidio di Hannah Baker, una liceale che aveva deciso di imprimere in 13 cassette i motivi che l’avevano portata a compiere un tale gesto.

Stranger Things e You, i ritardi nel ritorno sui set potrebbero costringere a posticipare la data di uscita su Netflix

Le vicende dello stalker Joe saranno oggetto di una terza stagione, che al momento però non risulta ancora completata. I ritardi dovuti alle restrizioni si fanno sentire, e probabilmente per Netflix non risulta prioritario il ritorno di You quanto piuttosto lo è quello di altri contenuti.

Molto più pressante è infatti la situazione che sta costringendo Stranger Things a posticipare l’inizio dei ciak: il set si è infatti spostato dagli Stati Uniti alla Georgia, dove verranno girate moltissime scene, ma ad oggi non è ancora possibile garantire il rispetto delle norme di sicurezza imposte per poter iniziare nuovamente le riprese in quella sede.

Questo porterà inevitabilmente a posticipi rispetto alla data ideale di uscita, facendoci stare ancora un po’ sulle spine in attesa di conoscere il destino dei nostri personaggi più amati.