windows-10-menu-start-grafica-nuovo-aggiornamento-microsoft

Microsoft ha rilasciato l’ultima build Insider Preview di Windows 10, dandoci un assaggio di un nuovo menu Start che è stato riprogettato per sembrare più pulito. Il nuovo menu ha uno sfondo parzialmente trasparente, che funziona con entrambi i temi chiari e scuri di Windows 10. Gli utenti possono applicare il loro colore preferito al riquadro Start e ai riquadri riprogettati. Per farlo, vai su ‘Start, barra delle applicazioni e centro operativo’ in Colore, Impostazioni.

Un piccolo gruppo di utenti ora ha anche accesso a una nuova funzionalità di Microsoft Edge che mostra tutte le schede aperte in un pannello semplicemente premendo Alt + TAB. Inoltre, Microsoft sta modificando l’impostazione predefinita per i dispositivi 2 in 1. Gli utenti ora possono passare automaticamente alla nuova esperienza del tablet con un tocco quando staccano la tastiera.

Windows 10, la nuova grafica per il menu sembra funzionare

La versione corrente del sistema operativo mostra per prima cosa un prompt che chiede agli utenti se vogliono passare alla modalità tablet. Vale anche la pena notare che Microsoft ha ufficialmente sostituito gli Insider Rings con i canali, rendendo più semplice per i tester la scelta del gruppo a cui vogliono unirsi. Queste funzionalità sperimentali, ad esempio, sono ora disponibili per Dev Channel che ottiene il primo accesso.

Ciò significa anche che le funzionalità potrebbero essere un po’ instabili o difettose. Microsoft si affida all’aiuto dei primi tester per identificare i problemi di prestazioni e affidabilità. Il gigante della tecnologia ha inoltre implementato una delle funzionalità più richieste a tutti gli utenti di Windows 10: la modalità grafica per Calcolatrice. Microsoft ha affermato che la società spera di poter ‘consentire agli studenti di apprendere la matematica migliorando la loro comprensione concettuale e gli atteggiamenti nei confronti della matematica’.