piazza.italia-wifiWiFi gratis in Italia è finalmente realtà, gli utenti si ritroveranno a navigare completamente gratis senza spendere nemmeno un centesimo, grazie al progetto Piazza WiFi italia ideato dal Ministero per lo Sviluppo e l’Economia, nel quale ha collaborato anche l’Agenzia per l’Italia Digitale.

L’idea è nata principalmente per cerare una Italia connessa, sopratutto nelle aree in cui gli operatori telefonici non sono ancora stati in grado di fornire una connettività di livello particolarmente elevato. Il progetto consiste sostanzialmente nella posa di vari hotspot WiFi in varie aree del comune, per garantire una connessione internet gratuita con velocità non inferiore ai 30Mbps in download.

Al giorno d’oggi sono oltre 2’2726 i comuni che hanno aderito all’iniziativa, e nei quali i punti di accesso sono già stati effettivamente installati. Il progetto è ancora comunque in una fase embrionale, considerato che secondo le stime si dovrebbero raggiungere circa 7’500 comuni (è stato concesso il bando a TIM per la posa in 8’000 location) entro l’anno corrente, Covid-19 permettendo.

 

WiFi gratis: il progetto più all’avanguardia d’Italia

L’utente che vorrà approfittare dell’occasione non dovrà fare altro che scaricare l’applicazione completamente gratuita dal Play Store o dall’App Store (è compatibile sia con Android che iOS).

Effettuare la registrazione gratis, inserendo nel contempo tutti i dati richiesti, e completare il tutto con il login. A questo punto basterà cercare l’hotspot migliore a cui collegarsi per completare l’accesso alla rete internet.

Il processo è semplicissimo nonché alla portata anche dell’utente meno esperto, per maggiori informazioni vi potete collegare direttamente a questo link.