trucchi iPhoneNon si parla spesso di iPhone e trucchi ma alcune funzioni nascoste meritano di essere scoperte per aumentare il livello di interattività con il proprio dispositivo. Gli esperti calcolano che in media utilizziamo al massimo 9 applicazioni al giorno, sia che si tratti di Android che di iOS. In ogni caso è meglio potenziare le nostre conoscenze e le nostre possibilità con la scoperta di alcuni segreti che difficilmente vengono svelati. Vi presentiamo alcune funzionalità curiose che molti di voi potrebbero ignorare del tutto.

 

Trucchi iPhone: ecco quelli che ti salvano la vita e fanno una grande differenza

Potrebbe sembrare esagerato parlare di “funzioni che ti salvano la vita” ma in alcuni casi è proprio così, almeno in senso lato. In qualsiasi frangente fanno sicuramente una differenza importante. Meritano di essere trattate. Ecco i 4 tricks più ambiti e meno conosciuti dagli utenti della grande mela addentata.

 

Dove ho lasciato la mia auto?

Tempo di vacanza e di spesa per la nostra nuova casa al mare. Non è difficile che si perda di vista la propria auto in un centro commerciale o in spiaggia. Per non dimenticare dove abbiamo parcheggiato basta aprire l’app “Mappe“. In basso noteremo la presenza di un punto azzurro in cui si indica proprio la scritta “auto parcheggiata”. Navighiamo fino al punto e saremo pronti a ripartire.

 

Livella iPhone

Molti la reputano superflua su un telefono ma basti sapere che la livella si trova all’interno dell’app “Bussola“. Si nasconde ma basta uno swipe verso sinistra per renderla visibile.

 

Pagine web in PDF

Una funzione simile può tornare utile in molte occasioni. Immaginiamo di voler leggere un articolo o un post in un luogo in cui abbiamo la certezza sull’assenza di segnale. Potrebbe essere una località balneare o il parcheggio sotterraneo di un grande magazzino. Bene, in questo caso si può aprire Il browser Safari e cliccare sul pulsante “Condivisione“. Tra le icone troviamo la voce “Crea PDF“. Un click sull’icona presente sul lato superiore e potremo aggiungere la pagina alle nostre annotazioni. Arrivati a questo step un click sul pulsante “Salva” ed è fatta.

 

Firmare le email su iPhone

L’ultimo trucco è da veri geek. Possiamo firmare una email se abbiamo una versione minima di sistema pari ad iOS 11 e versioni superiori. Per farlo basta tenere premuto il dito finché non appare il menu per l’aggiunta dei contenuti. Adesso, dalla lista, basterà selezionare l’opzione “Inserisci Disegno“. Possiamo scegliere tra matite e penne (per apporre la firma in calce e/o disegnare) o anche evidenziatori per contrassegnare parti di testo e contenuti rilevanti.