enelI problemi all’impianto elettrico sono tra i più fastidiosi in assoluto e per risolverli bisogna spesso rivolgersi al servizio Enel. Quando manca la corrente la prima cosa da fare è accertarsi che il problema non sia di natura interna; il problema potrebbe essere legato magri uno sbalzo di corrente o un il superante del carico massimo del contatore che ha portato a far saltare la luce.

Altre possibili ragioni per l’assenza della corrente elettrica a casa possono essere anche opere di manutenzione o il mancato pagamento di una bolletta. C’è poi la possibilità, la peggiore in realtà, che l’assenza di luca sia legata ad guasto dell’impianto elettrico,  in questo caso ci si dovrà rivolgere ad uno specialista. Se avete già escluso queste possibilità la miglior cosa da fare è chiamare il servizio clienti Enel.

Enel: i numeri utili in caso di guasti

 

In caso di guasti e malfunzionamenti la compaia mette a disposizione il numero 803500 per le segnalazioni sia di Enel Servizio Elettrico che quelle di Energia Mercato Libero. Per poter ottenere assistenza bisognerà munirsi preventivamente del codice POD, il codice identificativo dell’udienza che può essere trovato su qualsiasi bolletta.

Se siete clienti di Enel Energia Mercato Libero avrete a disposizione anche il numero 3202041500 un servizio clienti che può essere contattato tramite SMS; anche in questo caso bisognerà munirsi del POD. In caso si volesse contattare l’assistenza da una linea fissa si potrà digitare il numero 199505055 attivo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 22; il numero è valido sia per i clienti Energia che per quelli di Mercato Libero.