3G

La rete 3G ormai è obsoleta. Questa considerazione non è stata fatta solo ed esclusivamente dagli utenti, ma anche dagli operatori telefonici i quali valutano seriamente di non supportare più le antenne. Il segnale 4G ha preso sempre più importanza nel tempo e la sua presenza sta per arrivare quasi al 100% su tutto il territorio. Per questo motivo, risulta quasi inulte mantenere le antenne del 3G, anche perché la quantità di radiazioni sarebbe troppo alta.

L’attenzione futura sarà sicuramente riposta nelle offerte convenienti col 4G, ma soprattutto a quelle col 5G. Nonostante una demonizzazione alquanto inutile della nuova tecnologia, sembra che ci siano dei progetti davvero importanti in vista.

 

3G Addio: rete 4G e 5G faranno da padrone. Insieme a loro ci sarà anche la vecchia rete GSM

Quindi, è giusto fare questa considerazione: la quantità di radiazioni del 3G e la qualità superiore che portano le reti di quarta e quinta generazione, grazie alla loro velocità e copertura, portano il 3G ad essere ormai obsoleto.

Da Giugno, sono stati iniziati i lavori per ammodernare le infrastrutture del 5G. Questo procedimento è stato effettuato prendendo in prestito le frequenze del DVB TV, garantendo l’uso della Gigabit Network ed un considerevole margine di sicurezza sull’uso dei dati in rete.

La sua natura ormai “antica” porterà la tanto amata tecnologia 3G ad estinguersi col tempo. Per le chiamate ed SMS, continueremo ad usare la linea 2G, mentre per tutto il resto si potrà scegliere tra i costi alquanto bassi delle tariffe LTE.

Sicuramente in futuro comunicheremo sul nostro sito delle notizie in merito a questa situazione, con le relative decisioni che prenderanno gli operatori telefonici. Quindi, rimanete connessi.