Iliad contro Vodafone e TIM con una super offerta da 50GB e una sorpresa

Non è possibile trascurare dopo due anni la posizione sempre più da leader di Iliad nel mercato della telefonia italiana. Il gestore rappresenta oramai una solida realtà del panorama nazionale grazie soprattutto ad un’offerta commerciale senza precedenti che coniuga soglie di consumo elevate e prezzi da ribasso. Ovviamente Iliad, nel corso dei primi due anni in Italia, ha avuto a che fare anche con alcune critiche. Proprio un’anomalia è stata risolta quest’anno.

 

Iliad aumenta il pacchetto di Giga per chi si connette dall’estero

Ad Iliad, sin dai primi mesi di presenza in Italia, è stata da sempre contesta la politica relativa al roaming. Basta ricordare, a questo proposito, che i primi clienti dell’operatore potevano beneficiare soltanto di 2 Giga per la connessione internet dall’Unione Europea.

Un cambiamento importante, se non proprio radicale, è avvenuto già la scorsa estate. Il team commerciale dell’operatore, infatti, ha modificato i consumi della ricaricabile principale, Giga 50, innalzando la quota per i consumi in roaming dall’estero sino a 4 Giga.

L’ulteriore e forse definitivo cambiamento è arrivato ad inizio di quest’anno. Per superare anche ogni residua critica, infatti, Iliad ha ritoccato la soglia roaming anche della promozione Giga 40. In questo caso, anche gli utenti con la ricaricabile da 6,99 euro potranno beneficiare di 4 Giga connettersi sul web dai paesi UE. La scelta di Iliad è stata quindi quella di equipara le quote per il roaming per ogni sua promozione attualmente disponibili. Il cambiamento per le soglie di Giga 40 è valido sia per i nuovi clienti sia per i vecchi abbonati.