youtube-go-android-smartphone-fascia-bassa-economici

YouTube Go ha ora superato il traguardo di 500 milioni di download sul Google Play Store. L’app è una versione di YouTube ‘ridimensionata’ per smartphone hardware di fascia bassa. Youtube Go è installato di default sui dispositivi Android Go, ma può essere installato su qualsiasi device Android per avere un’esperienza video semplificata.

Viene fornito con alcune funzionalità a cui non puoi accedere sull’applicazione YouTube standard senza un abbonamento Premium. YouTube Go ti consente di salvare i video localmente per l’accesso offline su connessioni di rete instabili. Inoltre include funzionalità avanzate di salvataggio dei dati per coloro che non dispongono di grandi piani dati o aree con ampia copertura. Ti consente anche di selezionare la risoluzione video prima di iniziare lo streaming di contenuti.

YouTube Go è l’app preferita dai dispositivi Android Go

Considerando che molti mercati emergenti dipendono fortemente da Android Go, non sorprende che il client ’leggero’ di YouTube abbia raggiunto un tale valore di download. Tuttavia, vale la pena notare la disparità tra le varie app ‘Go’ sul Play Store.

Con YouTube Go che colpisce 500 milioni di download è giusto notare che Google Maps Go ha circa 100 milioni di download, mentre Google Assistant Go ha raggiunto solo 50 milioni. Chiaramente, le persone vogliono poter accedere ai video dei loro creatori preferiti più che utilizzare i comandi vocali basati su Assistant o la navigazione delle mappe.

Una delle maggiori attrattive dell’app di streaming video è che funziona anche su connessioni dati 2G, cosa di cui l’app YouTube standard non è in grado. Combina questo con altri vantaggi come dimensioni dell’installazione dell’app, accesso e hardware di fascia bassa ed il motivo di così tanti download è spiegato.