blank

Dal 1983 ad oggi la storia degli Smartphone si è del tutto evoluta, passando dai vecchi cellulari ad i più recenti Smartphone top di Gamma. Ripercorriamo quindi insieme la storia di questi dispositivi.

Motorola DynaTAC 8000X (1983)

Il Motorola DynaTAC 8000X è stato in assoluto il primo telefono “portatile” ad arrivare sul mercato mondiale. Questo telefono di Motorola è ben conosciuto per essere apparso in molteplici film e serie TV, ma anche per la sua forma e per essere stato chiamato “Brick Phone”, ovvero il “telefono mattone”.

Motorola StarTAC e NOKIA 8110 (1996)

Nel 1996 si iniziano a sviluppare i primi scontri tra case produttrici di cellulari. In quell’anno, infatti, vennero immessi sul mercato ben due telefonini, ovvero il Motorola StarTAC e il Nokia 8110. Al tempo entrambi i cellulari permettevano esclusivamente di chiamare ed inviare SMS. Il costo dei telefoni si aggirava intorno ai 1000$.

Nokia 3310 (2000)

Prodotto in Finlandia a partire dai primi mesi del 2000, il 3310 viene ricordato nei tempi per essere il cellulare più indistruttibile di sempre. Un Ministro della Finlandia, infatti, definì il telefono in questo modo:

“Un telefono indistruttibile. Il leggendario Nokia 3310 è uno dei cellulari più venduti di tutti i tempi. Il telefono è stato creato in Finlandia ed è conosciuto soprattutto per la sua robustezza, ormai un simbolo della nostra Nazione.”

NEC e606 (2003)

Il NEC e606 fu uno dei primissimi smartphone a montare un display a colori ed una fotocamera. Quest’ultimo, quindi, rappresentò una vera e propria rivoluzione: sotto la scocca, infatti, era già presente un chip che estendeva il supporto alla rete internet 3G.

Apple iPhone 2G (2007)

Fu in assoluto il primo Smartphone commercializzato da Apple che, al tempo, si trovava sotto le redini di Steve Jobs. Quest’ultimo rappresentò una rivoluzione per il mondo dei cellulari che, da quel giorno in poi, subì un profondo cambiamento. Ad oggi, infatti, l’iPhone 2G di Apple viene considerato come il promotore degli Smartphone nel mondo.

Samsung Galaxy S GT-i9000 (2010)

Il Samsung Galaxy S è la prima risposta valida al lavoro effettuato da Apple per produrre l’iPhone 2G. Quest’ultimo, con il suo schermo 4″ da 16 milioni di colori, risulta essere uno degli Smartphone più venduti di sempre.

Apple iPhone 5S (2013)

Dopo un tentativo fallito da parte di Motorola di introdurre su uno Smartphone i sensori biometrici, Apple ha approfittato della situazione presentando a in tutto il mondo il primo Device con sensore biometrico per lo sblocco: l’iPhone 5S. Ad oggi il seguente iPhone risulta essere uno dei più rivoluzionarie di Sempre.