Configurazione nuova SIM lycamobile

Configurare in modo corretto l’APN e dunque Internet su una nuova SIM Lycamobile è un azione che ogni nuovo cliente è tenuto a svolgere all’inserimento della stessa nello smartphone. Al fine di poter iniziare a navigare online e spendere i gigabyte offerti dalla propria tariffa, tale passaggio non può essere evitato ma bensì risulta obbligatorio in ogni suo step; sebbene lo stesso possa intimorire diversi utenti poiché mai effettuato prima, non bisogna tenere nulla vista la semplicità che connota l’operazione.

Prima di vedere, dunque, come precedere assicuriamo i nostri lettori che tale guida potrà essere utilizzata su ogni smartphone Android senza distinzioni: non ha importanza il marchio del vostro dispositivo visto che le modalità per Lycamobile non cambiano. 

Lycamobile: ecco come configurare APN e internet sulla nuova SIM

La configurazione di Lycamobile può risultare semplice e veloce grazie alla sua modalità automatica. A tal fine, dunque, non sarà che necessario visitare questo indirizzo internet, inserire nei form le informazioni in merito a produttore e modello di smartphone in possesso e ricevere indietro le istruzioni utili per andare a configurare l’APN.

Per i più smanettoni o per chi, invece, non riesce a trovare il proprio Smartphone nella lista precompilata, LycaMobile mette a disposizione anche la configurazione manuale. In questo caso ogni utente dovrà:

  • Andare nelle impostazioni di sistema;
  • Trovare la voce “Reti mobili” e aprirla;
  • Individuare la voce “Nomi punti di accesso” e aprirla;
  • Cliccare sul “+” in concomitanza della voce “Nuovo APN“;
  • Inserire al form NOME “Lycamobile”;
  • Inserire al form APN “data.lycamobile.it“;
  • Inserire al form TIPO APN il valore default;
  • Cliccare su Salva.

Le voci da inserire dovranno essere inserite sprovviste di virgolette.