sim-codice-puk

A molti di noi è capitato tantissime volte di non ricordare un codice PIN e sbagliare a digitare le cifre i nostri dispositivi. Come i molti sapete, il codice, dopo tre volte dalla digitazione, si blocca il telefono laddove fosse errato. A questo punto, la cosa da fare è inserire il codice PUK, ovvero un codice di emergenza che dovrebbe ripristinare le funzioni della vostra scheda, se doveste sbagliare il PIN. Ma come è possibile reperire il codice PUK? In casi del genere, nel momento in cui lo cerchiamo, sappiamo bene che dovremmo guardare sulla scheda originale da cui abbiamo estratto la nostra SIM. Molto spesso però, quando una cosa del genere ci accade, non sappiamo più dove abbiamo lasciato questa scheda, trovandoci quindi in difficoltà. Ecco perché intendiamo spiegarvi in poche parole come fare, in questi casi, a recuperare il vostro codice PUK.

Codice PUK della SIM, come fare a recuperarlo quando non siamo più in possesso della scheda

La prima cosa che dovete fare in questi casi, e chiamare il numero di servizio clienti della vostra compagnia telefonica. Parlando con un operatore infatti, sarà molto più semplice recuperarlo poiché sarà lui ad occuparsene al posto vostro. Dovrete sicuramente convincerla, magari fornendo i vostri dati personali, che siete i proprietari della scheda, e a quel punto sarà lui a procurarvi il codice PUK e come fare per inserirlo nel telefono.

Questo metodo dovrebbe bastare, ma qualora così non fosse, ne esiste uno un po’ più radicale. Potreste recarvi presso il centro più vicino del vostro operatore telefonico e domandargli di cambiare SIM ma mantenere il numero telefonico originale. Solitamente, accade che in pochi giorni ci otterrete il vostro numero e manterrete persino il credito residuo della vostra vecchia SIM.